Come aprire un business o una società in Russia

Nonostante le molte difficoltà burocratiche che gli stranieri devono affrontare in Russia, il paese ha visto un costante afflusso di investimenti internazionali e l’instaurarsi di nuove imprese. Le autorità russe cercano di promuovere regolarmente gli investimenti stranieri e hanno abolito i permessi di investimento. Tuttavia, tutte le imprese devono essere costituite secondo la forma e la procedura prevista dalla legge russa e registrate con le agenzie governative appropriate.

Negli ultimi anni la Russia è stata un apprezzato partner commerciale agli occhi di molti imprenditori. Le opportunità d’investimento sono aumentate notevolmente e ciò ha attirato molte imprese straniere in cerca di potenziali nuovi mercati. A differenza dell'Europa, dove il mercato è ormai saturo, in Russia praticamente ogni idea può trovare spazio. E la cosa più importante è che il mercato cresce a ritmi vertiginosi, per cui l'attività si sviluppa in tempi piuttosto brevi.

Se dieci anni fa per aprire una partita Iva si poteva passare un'intera giornata all'Agenzia fiscale, oggi, grazie alle prenotazioni online e a una precisa regolamentazione del lavoro degli impiegati, la fila non dura più di un'ora. Prima di trasferirsi e di investire del denaro per registrare una persona giuridica bisogna elaborare un piano d'impresa, valutare le specifiche caratteristiche della regione e del settore in cui si vuole operare. Oggi per avere successo bisogna offrire qualità ed efficienza dei servizi.

Il primo passo che dovete compiere per aprire una società in Russia è costituire la società secondo la legge in vigore nel Paese. Dare vita ad una società richiede l'iscrizione all'apposito Registro, nonché la registrazione presso l'Ufficio statistiche, le autorità fiscali e previdenziali e l'apertura di un conto bancario presso una delle banche russe.

Principali tipi di società in Russia.

  • Imprenditore privato (IP) - come ditta individuale
  • Società a responsabilità limitata (OOO) - come in Italia S.r.l.
  • Società per azioni, società privata (AO)
  • Società per azioni, quotata in borsa (РAO)
  • Rappresentante o filiale di una società estera

Se una società prevede di assumere cittadini stranieri, dovrà richiedere un permesso speciale. Tutti i dipendenti stranieri di una società devono richiedere i rispettivi permessi di lavoro individuali. Una volta costituita la società provate a ricevere un finanziamento. Sono previste infatti agevolazioni finanziare per chi decide di avviare una società in Russia, purché si tratti di una struttura stabile e duratura. Solitamente sono ammesse nel programma di finanziamento le spese di avviamento e di gestione per i primi due anni, solo se essi risultano coerenti con il soggetto richiedente e le sue attività.

Per avere assistenza per la registrazione di una persona giuridica in Russia la nostra società di consulenza offre questo tipo di servizi agli stranieri.

Per info:
cel. +39 3451759624 (WhatsApp, Viber)
e-mail: Этот адрес электронной почты защищён от спам-ботов. У вас должен быть включен JavaScript для просмотра.

ЗАДАЙТЕ ВАШ ВОПРОС

Обратная связь

Спасибо за сообщение. Вы получите ответ в самое ближайшее время.